vai ai contenuti

Provincia di Mantova - Portale sul Turismo a Mantova

Home | Rubriche | Crea il tuo viaggio | Cosa Fare | Vivere Mantova Dimensione Carattere: A | A | A
Home   >   Città

Ricerca

Data
Date
Date

Comunica con noi


Call center tel. +39 0376 432 432


info@turismo.mantova.it



Seguici su ...

Visit Mantova

HTML 4.01 Strict Valido!   CSS Valido!   Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4-2004, della verifica tecnica di accessibilita'.

Pegognaga

stemma comune di Pegognaga

Comune dell`Oltrepò mantovano. Oltre alla tradizionale produzione del Parmigiano Reggiano, alimentata da un intenso allevamento di bovini, si e sviluppata l`industria. L`agricoltura da foraggi, cereali e frutta. Pegognaga si trova nella pianura dell’Oltrepo mantovano, a sud di Mantova e poco distante dal confine con le province di Reggio Emilia e Modena. Sorge a ridosso dell’Autostrada del Brennero (A22) ed e servita dalla stazione ferroviaria della linea Suzzara-Ferrara. Secondo alcune fonti, Pegognaga viene fondata nel I sec. d.C. dal patrizio romano Pecunium, dal nome del quale deriverebbe il toponimo; il centro viene poi distrutto e abbandonato durante le invasioni barbariche per rifiorire soltanto nell’820. All’inizio dell’XI sec. entra a far parte dei domini della contessa Matilde di Canossa la quale, attraverso nuove opere edilizie, dona al paese una propria fisionomia. Proprio per volere di Matilde, viene costruita in stile romanico, probabilmente nel 1082 su di un rialzo del terreno, la Pieve di San Lorenzo. Un altro luogo distintivo di Pegognaga e l’edificio, costruito nel 1927, che ospita il Teatro Anselmi, la biblioteca e un piccolo Museo Civico Archeologico dove sono conservati i numerosi reperti romani rinvenuti durante gli scavi. Di notevole interesse naturalistico e il Parco di San Lorenzo, riconosciuto dalla Regione Lombardia “bene ambientale di interesse sovracomunale”. Pegognaga, oltre a far parte della zona d’origine e di produzione del formaggio Parmigiano Reggiano, vanta specialita gastronomiche ispirate alla cucina dei Gonzaga e alla tradizione contadina mantovana: gli agnoli in brodo, i tortelli di zucca, le tagliatelle, il salame, il cotechino, le cicciole, la torta sbrisolona e le schiacciatine(chisuline), sottili e croccanti sfoglie di pane condito. Manifestazioni: Antica Sagra di San Lorenzo (2. settimana di agosto) - Sagra di San Giacomo di Polesine (3. settimana di luglio) - Festa d’autunno in ottobre.



Approfondimenti
    Comune di Pegognaga
    

Informazioni

 
 
 
Distanza capoluogo (km): 26
 
 

Ricerca Alloggi

 
 

Multimedia

Ef9c8632f9f81c6f663a6df603f4a396
foto di Vittorio Negrelli
Duemila anni di storia e presenza religiosa

Mappa

Home | Ricerca | Cookie Policy | Contatti | Come Arrivare | Numeri utili | Accessibilità | MANTOVA, ... da amare, da scoprire!