vai ai contenuti

Provincia di Mantova - Portale sul Turismo a Mantova

Home | Benvenuti | Rubriche | Crea il tuo viaggio | Cosa Fare | Vivere Mantova Dimensione Carattere: A | A | A
Home   >   Articoli

Ricerca

Data
Date
Date

Elementi correlati

EV_Mantova nel settecento

Itinerario: Mantova nel settecento
All’inizio del XVIII secolo, a conclusione della guerra ... >>>

Biblioteca "Gino Baratta"

Risorsa turistica: Biblioteca Mediateca Gino Baratta
Offre anche accesso gratuito (stampa a pagamento) a ... >>>

particolare del quadrante

Risorsa turistica: Torre dell` Orologio
Il cantiere della torre dell'Orologio si apre nel 1470, ... >>>

Ingresso

Risorsa turistica: Accademia Nazionale Virgiliana
L'Accademia nazionale Virgiliana (costituita grazie a un ... >>>

Seguici su ...

Visit Mantova

Comunica con noi


Call center tel. +39 0376 432 432


info@turismo.mantova.it



HTML 4.01 Strict Valido!   CSS Valido!   Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4-2004, della verifica tecnica di accessibilita'.

Mantova tra illuminismo e positivismo

Mantova tra illuminismo e positivismo
Ultimo aggiornamento: 23 novembre 2017


E' stato presentato il progetto "Mantova tra illuminismo e positivismo", un progetto capace di raccogliere un patrimonio stimato in difetto di quasi 20.000 pezzi.


Si tratta di un percorso inedito tra arti, scienze, luoghi e collezioni è stato illustrato nella Sala delle Vedute della Biblioteca Teresiana mercoledì 20 maggio con la proiezione dei video e la descrizione degli eventi in programma. L'incontro è stato introdotto dal sindaco di Mantova Nicola Sodano e dall'assessore regionale alle Culture Cristina Cappellini che hanno apprezzato il valore culturale e scientifico del progetto.


Gli organizzatori hanno poi spiegato le varie iniziative che si inseriscono negli appuntamenti Expo in programma a Mantova: la ricognizione, catalogazione e sistematizzazione delle collezioni naturalisticoscientifiche del '700 e '800 conservate presso la Biblioteca Teresiana, l'Accademia Nazionale Virgiliana, il Liceo Classico Virgilio, la torre dell'Orologio e la Fondazione d'Arco, ove possibile con inserimento in Sirbec, che ha permesso di iniziare uno studio sistematico ed approfondito delle risorse conservate nei vari luoghi e di confermare la connessione tra le collezioni, la loro evoluzione e la scoperta di reperti inediti di grande valore scientifico; la creazione di un percorso culturale nuovo avente come filo conduttore il patrimonio scientifico e naturalistico della città, che arricchisce quello già esistente dedicato a "Mantova nel 700".


E ancora: gli interventi di riqualificazione realizzati negli istituti di cultura per adeguamenti e allestimento di nuovi spazi da dedicare all'esposizione a rotazione delle collezioni oggetto del progetto, che hanno dotato la Sala degli Addottoramenti del Liceo di attrezzature idonee alla esposizione dei reperti conservati e l'avvio di un ampio progetto didattico; la costituzione di una cabina di regia tra enti e associazioni che ha avviato una collaborazione virtuosa tra i soggetti per lo sviluppo di nuovi progetti integrati di fruizione, scambio e valorizzazione del vastissimo patrimonio materiale e immateriale oggetto della ricognizione, con particolare attenzione al pubblico delle scuole del territorio.


Ecco il programma degli eventi durante il periodo di Expo 2015.


Sabato 30 maggio 2015, Sala degli Addottoramenti del Liceo Classico – Palazzo degli Studi:
"Electricitè" Mostra sull'elettrologia con esposizione temporanea di alcuni reperti dal Gabinetto di Fisica del Liceo Classico, organizzata dall'Associazione Per il Parco onlus e Master, a cura del Prof. Riccardo Govoni e guidata dagli studenti del Liceo Classico Virgilio.


Venerdì 12 giugno 2015 ore 16. Sala Ovale dell'accademia
"L'Armamentario chirurgico del XVIII secolo nella collezione dell'Accademia Nazionale Virgiliana
". Conferenza con la partecipazione del Presidente dell'Accademia avvocato Piero Gualtierotti, l'Accademico virgiliano dottor Andrea Zanca a cura di Accademia Nazionale Virgiliana.


Domenica 21 giugno 2015 ore 21 Piazza Erbe:
"Solstizio d'estate e Orologio Astronomico" Evento di presentazione dei percorsi didattici e multimediali del Museo del Tempo: lezione pubblica in notturna di lettura del quadrante dell'Orologio in piazza Erbe e visite guidate alla Torre a cura di Associazione Per Il Parco onlus – Master.


Sabato 27 giugno 2015 Museo di San Sebastiano – Sala del Porcospino:
"Nautilus, un viaggio nel mare fossile della Collezione d'Arco a Mantova" Esposizione di una selezione di reperti dalla collezione di fossili di Palazzo D'arco in attesa della conclusione dei lavori di restauro e della riapertura ufficiale del Museo di Storia Naturale a cura di Comune di Mantova e Fondazione d'Arco e Associazione Per il Parco onlus con la collaborazione del Liceo Classico Virgilio.


Sabato 5 settembre 2015 Mantova Multicenter:
presentazione alle scuole del territorio dei programmi e delle iniziative didattiche del progetto nell'ambito del convegno annuale "Sto bene a scuola" a cura di Associazione Per il Parco onlus – Master.


Sabato 26 settembre 2015 Sala degli Addottoramenti del Liceo Classico – Palazzo degli Studi:
"Luci della terra" Mostra mineralogica e petrografica con esposizione curata dagli alunni del Liceo Classico dei reperti conservati presso la scuola, organizzata dall'Associazione Per il Parco onlus e Master, a cura della dottoressa Stefania Accordi e guidata dagli studenti del Liceo Classico Virgilio.


Dall'8 al 30 ottobre 2015 Biblioteca Baratta:
"Enrico Paglia e gli erbari mantovani". Esposizione di erbe selezionate dagli erbari di: Enrico Paglia, Luigi d'Arco, Antonio Magnaguti, Giuseppe Acerbi, Umberto Norsa a cura di Comune di Mantova, settore Biblioteche e Archivi con tavola rotonda, iniziative di intrattenimento e laboratori e itinerari di visita guidati ai prati stabili di Bosco Fontana.


Questa la rete di soggetti, luoghi e collezioni.


• Comune di Mantova: Palazzo degli Studi - Biblioteca Teresiana: Collezione di testi naturalistici Albrecht von Haller, Fondo Acerbi, raccolta mineralogica e raccolta delle Carte geografiche, Palazzo dell'Accademia – Teatro Scientifico del Bibiena e Sale dell'Accademia, Torre dell'Orologio.

fonte: www.comune.mantova.it



Giudizio
Non è stata raggiunta la quantità minima di voti
Vuoi essere il primo a votare questo articolo? Effettua il login oppure registrati per poter esprimere il tuo giudizio. Di la tua!

Ricerca Alloggi

 
Itinerari
Foce Mincio, tramonto e bici

Mantova e i suoi fiumi
L’acqua è elemento caratterizzante del territorio mantovano.

RIS_San Benedetto Po, abbazia polironiana

Ora et Labora
"Montecassino del Nord", "Cluny lombarda": due modi per definire lo ...

Crea il tuo viaggio

Image01

Crea il tuo viaggio

Home | Ricerca | Contatti | Come Arrivare | Numeri utili | Accessibilità | MANTOVA, ... da amare, da scoprire!